www.metalworkingmag.it
norelem

Produzione industriale a prova di futuro con produttività ed efficienza: Domande e risposte con il CEO di norelem, Marcus Schneck

Un aumento di produttività e di efficienza negli stabilimenti e nei processi industriali genera un potente effetto a catena, diminuendo i tempi di inattività, aumentando prestazioni e risultati, e di conseguenza garantendo un approccio più sostenibile alla produzione industriale. Per raggiungere questo obiettivo, anche il più piccolo componente in una macchina gioca un ruolo vitale.

Produzione industriale a prova di futuro con produttività ed efficienza: Domande e risposte con il CEO di norelem, Marcus Schneck

In questa intervista, Marcus Schneck, CEO di norelem, parla delle tendenze e delle problematiche che il settore industriale sta affrontando e di come i componenti standard di norelem possono favorire una produzione industriale a prova di futuro, aumentando produttività ed efficienza.

Che cosa prevede per l'industria del 2022?
Oggi, negli stabilimenti, molte macchine lavorano in digitale ma in futuro sempre più macchine lavoreranno in modo "intelligente". In norelem stiamo finalizzando il lancio dei nostri nuovi prodotti SMART, che continueranno a spingere l'evoluzione verso una produzione più intelligente ed efficiente. Con i nuovi prodotti SMART, norelem sta sviluppando componenti e soluzioni intelligenti che aiutano a controllare la lavorazione o i processi produttivi in modo più stabile, preciso e affidabile. Il nostro obiettivo è semplice: una lavorazione senza errori.

Le trasformazioni e i cambiamenti portano di solito un certo grado di disordine. Quali sono le sfide che i vostri clienti stanno affrontando in questo momento e in che modo norelem aiuta a superarle?
Le più grandi sfide che le industrie manifatturiere stanno affrontando sono la situazione delle materie prime, i problemi della catena di approvvigionamento in generale e l'enorme aumento dei costi e dei prezzi che ne deriva.
In norelem, ci impegniamo a servire i nostri clienti in modo rapido e tempestivo, dato che la maggior parte dei nostri prodotti sono disponibili a magazzino. Questo significa anche una costante ottimizzazione dei nostri centri logistici globali e del flusso logistico. Puntiamo a ridurre al minimo la dipendenza, aumentando la produzione interna nei nostri siti produttivi, sia in Germania che in Francia. E per i pezzi che non sono fabbricati in casa, puntiamo all'indipendenza pensando a lungo termine e prendendo misure preventive. Questo significa stringere forti relazioni con i fornitori esistenti e allo stesso tempo creare legami di fiducia con nuovi fornitori e con produttori alternativi.

Parlava prima di efficienza e produttività: che ruolo hanno i componenti standard nell'aumento della produttività? Può farci un esempio?
I pezzi standard non richiedono disegni: questi possono essere scaricati come modelli finiti (in 3D e senza costi), pertanto i relativi pezzi sono fisicamente disponibili come prodotti standard di magazzino. Ciò significa che il prodotto è direttamente ordinabile e non ha bisogno di essere elaborato, il che dà al progettista il vantaggio immediato di poter pianificarne la disponibilità. Non c'è nessun disegno o configurazione da fare, basta solo trovare e scaricare.

Facciamo un esempio: supponiamo di aver bisogno di un perno con diametro da 10 mm, lunghezza da 30 mm, foro M3, in acciaio temprato, con un costo inferiore a 20 €/cad. Il tempo necessario per ottenere un disegno esecutivo è di circa 15 minuti. Se consideriamo che un CAD viene mediamente venduto a un prezzo di 80 € all'ora, questo ci costerà 20 €, già solo come tempo di elaborazione.
Ma a questo punto, il pezzo non è ancora stato fabbricato. Farlo o esternalizzarlo presso un fornitore di servizi costerà probabilmente qualcosa come 50 € o più. Complessivamente, stiamo parlando di un costo di 70 € o più, solo per un componente.

Con la nostra offerta di oltre 70.000 componenti standard, il modello 3D è già disponibile gratuitamente con un tempo di consegna in Italia di 2 giorni. I nostri clienti, in special modo i progettisti tecnici, hanno quindi più libertà di concentrarsi sulle loro competenze principali, come lo sviluppo di soluzioni, anziché creare inutili disegni.


Produzione industriale a prova di futuro con produttività ed efficienza: Domande e risposte con il CEO di norelem, Marcus Schneck

Anche i componenti standard possono influire sull'efficienza?
Assolutamente. Se osserviamo l'intero processo, dalla ricerca del prodotto alla consegna, i componenti standard offrono chiari vantaggi per aumentare l'efficienza.
Tornando all'esempio precedente, il normale processo per ottenere un componente standard richiede diverse fasi, con tempi e costi elevati: dal disegno del pezzo all'inserimento del codice componente nella distinta dei materiali, alla consegna all'ufficio acquisti che inizierà il processo di richiesta dei preventivi, all'attesa dei preventivi da ricevere, all'immissione dell'ordine e all'attesa della consegna -- il processo richiede tempo e il tempo è prezioso.
D'altro canto, l'utilizzo di componenti standard permette ai tecnici di definire semplicemente il prodotto di cui hanno bisogno, scaricare il disegno, fare l'ordine tramite il nostro negozio online e ricevere il componente due giorni dopo.

Anche per i pezzi di ricambio i vantaggi sono chiari. Il materiale richiesto non ha bisogno di essere progettato o prodotto nuovamente, ma può essere semplicemente riordinato. In definitiva, l'uso di componenti standard permette di risparmiare su tempi e costi, il che implica una pianificazione più affidabile e una maggiore efficienza. Più elementi standardizzati sono in uso, maggiore è l'impatto positivo sull'intero progetto.

Che ruolo hanno l'efficienza e la produttività in norelem? In che modo incoraggiate e aumentate la produttività e l'efficienza nella vostra azienda?

Se la nostra produttività ed efficienza non fossero al top, non potremmo continuare a servire più di 35.000 clienti e mantenere con successo la nostra posizione di leader nel mercato europeo dei componenti standard. Dalla gestione snella al CIP, 5S, l'ufficio senza carta, per citarne solo alcuni -- tutti questi principi sono in atto in norelem. Ogni singola persona che lavora nella nostra azienda si impegna a garantirne il miglioramento ogni giorno.

Qual è il prodotto più innovativo che norelem offre attualmente?
Il prodotto più innovativo è ancora il concetto del THE BIG GREEN BOOK. Tutti i prodotti in un unico libro diviso in due volumi, facili da usare, per tutte le esigenze ingegneristiche e di progetto. Abbiamo appena pubblicato la nostra ultima edizione, THE BIG GREEN BOOK Edition 2022, con più di 70.000 componenti standard, inclusi i disegni e le specifiche tecniche.

Infine, quale valore aggiunto offre norelem ai progettisti?
La risposta è duplice. Innanzitutto, la creazione di valore sotto forma di dati. Offriamo gratuitamente dati 3D accessibili per tutti i nostri componenti. Il nostro catalogo di prodotti -- con più di 70.000 componenti -- è disponibile sia in versione cartacea che digitale. È scaricabile dalla nostra homepage come E-Catalogue o BME Catalogue, un modulo di catalogo elettronico che mira a semplificare lo scambio di dati e il processo di ordinazione tra il fornitore e il nostro acquirente. Ciò ci permette di definire le esigenze dei nostri clienti e di consegnare i dati del prodotto esattamente nel formato richiesto.

Il secondo principio per aggiungere valore ai progettisti è lo sviluppo del prodotto: il nostro obiettivo è sempre il cliente. Non ci limitiamo a sviluppare la nostra gamma di prodotti, ma ci chiediamo "Di cosa hanno bisogno i nostri clienti? Come possiamo rendere la loro vita più facile?". I nostri product manager sono in costante contatto con il mercato e con i clienti, così che possiamo facilitarli nel trovare quello che stanno cercando in norelem. Questo approccio ci ha permesso di aggiungere quest'anno più di 10.000 articoli alla nostra gamma di prodotti, che adesso contiene oltre 70.000 pezzi.


Produzione industriale a prova di futuro con produttività ed efficienza: Domande e risposte con il CEO di norelem, Marcus Schneck

In poche parole, vogliamo aiutare i nostri clienti e i progettisti a realizzare le loro idee, fornendo tutti i componenti di cui hanno bisogno da un'unica fonte.

Per saperne di più su norelem e per ordinare una copia gratuita del catalogo THE BIG GREEN BOOK, visitare il sito www.norelem.it

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP