www.metalworkingmag.it
Renishaw News

MAGGIORE FLESSIBILITÀ DI MISURA CON I FISSAGGI MODULARI RENISHAW

Renishaw, leader mondiale nelle tecnologie di misura, è lieta di annunciare che, in occasione di EMO Milano 2021 (stand C14, padiglione 5), esporrà le proprie soluzioni metrologiche, inclusi i noti fissaggi modulari per applicazioni metrologiche.

MAGGIORE FLESSIBILITÀ DI MISURA CON I FISSAGGI MODULARI RENISHAW

Renishaw propone una serie di fissaggi modulari che permettono di bloccare con estrema efficacia i pezzi da ispezionare sulle macchine di misura a coordinate (CMM), sui sistemi di calibrazione Equator e sui sistemi di visione. I fissaggi sono ripetibili e di altissima qualità e contribuiscono ad aumentare la produttività, la riproducibilità e l'accuratezza dei processi di ispezione.

Facili da configurare e riconfigurare

Oggi, alle aziende manifatturiere vengono richiesti cicli produttivi rapidi e una costante innovazione dei prodotti e, in questo contesto, l'adozione di fissaggi flessibili diventa sempre più preziosa. I fissaggi modulari di Renishaw sono progettati per garantire la massima flessibilità e, i componenti che ne fanno parte, possono essere configurati e riconfigurati in modo da replicare l'ultimo fissaggio apportato al pezzo da misurare.

I vari componenti possono essere acquistati singolarmente oppure in kit preconfigurati e forniscono una soluzione semplice e veloce a tutti i problemi di fissaggio. I fissaggi Renishaw sono in grado di soddisfare qualsiasi esigenza di serraggio del pezzo, includendo componenti di varie dimensioni come filettature M4, M6, M8 e ¼ 20 e piattelli in alluminio con rivestimenti in Nituff® anodizzato.


MAGGIORE FLESSIBILITÀ DI MISURA CON I FISSAGGI MODULARI RENISHAW

Massima efficienza nelle ispezioni senza rinunciare alla flessibilità

Al fine di ridurre i tempi di configurazione e aumentare la produttività, i pezzi possono essere fissati su una piastra, in un ambiente che non sia per forza quello della CMM, della macchina di visione o del calibro Equator. Una volta fissato, il pezzo può essere caricato facilmente sul dispositivo di ispezione, subito prima di iniziare la misura.

Per ridurre ulteriormente i tempi di impostazione, è anche possibile fissare sul piano della CMM più pezzi che possono essere misurati con una singola operazione e senza alcuna interruzione del ciclo.

A tal proposito Renishaw ha realizzato il sistema QuickLoad che ha lo scopo di caricare più piastre di fissaggi sullo stesso piano della CMM in modo da effettuare misure rapide, veloci e ripetibili su un'unica macchina. Il sistema è composto da speciali piastre che vengono collocate su un qualsiasi lato della guida di QuickLoad mediante magneti a rilascio rapido e perni di posizionamento. Questa soluzione consente di fissare le piastre con precisione, massimizzando l'efficienza e garantendo una ripetibilità senza pari.

Renishaw ha inoltre sviluppato FixtureBuilder, un software CAD 3D che può essere usato per progettare e documentare qualsiasi tipo di fissaggio, inclusi quelli realizzati attraverso il sistema QuickLoad. Dopo che il fissaggio è stato progettato, il software può generare istruzioni per la sua realizzazione con lo scopo di aiutare gli operatori a fissare i pezzi fisici in modo rapido e accurato. Inoltre, l'intera configurazione può essere esportata insieme al pezzo da ispezionare nel software di programmazione.

Renishaw mette inoltre a disposizione un team di ingegneri e tecnici specializzati in grado di realizzare soluzioni di fissaggio personalizzate nel caso in cui un fissaggio modulare non fosse adatto per una particolare CMM, per un sistema di calibrazione Equator o per un'applicazione di visione. I fissaggi personalizzati sono ideali per produzioni di volumi elevati che richiedano l'uso di fissaggi dedicati.

www.renishaw.com

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP