www.metalworkingmag.it
VOLLMER News

IL PRODUTTORE DANESE DI UTENSILI HA FIDUCIA IN VOLLMER

Non è facile da pronunciare il nome del produttore di utensili danese TN Værktøjsslibning, per questo l'azienda stessa lo abbrevia volentieri in TN Slib. La parola Værktøjsslibning, in tedesco rettificatrice per utensili, spiega esattamente cosa fa l'azienda: produce frese e punte in metallo duro integrale rivestite sia come prodotti su misura che in più di 50 modelli standard, oltre a servizi di riaffilatura e consulenza. All'inizio del 2020 TN Slib ha optato per l'affilatrice per utensili VGrind 340S, che VOLLMER, lo specialista dell'affilatura di Biberach, ha lanciato un anno fa. La VGrind 340S è stata sviluppata partendo dal concetto di macchina altamente innovativo della serie VGrind, già affermata da molti anni.

IL PRODUTTORE DANESE DI UTENSILI HA FIDUCIA IN VOLLMER

Produttore di utensili leader in Danimarca

TN Værktøjsslibning (TN Slib) è uno dei principali produttori di utensili danesi e ha sede a Bjæverskov, circa 50 chilometri a sud-ovest di Copenhagen. L'elevata qualità dei prodotti e l'orientamento al cliente basato sulla partnership fanno parte della visione centrale dell'azienda, che, con i suoi 25 collaboratori, produce, riveste e riaffila utensili in metallo duro integrale, quali frese e punte. In stretta collaborazione con i propri clienti, TN Slib sviluppa in particolare utensili speciali a diversi livelli di potenza per la fresatura e la foratura. Attualmente i clienti provengono principalmente dall'Europa, anche se la percentuale di clienti d'oltremare è in costante aumento. Per aumentare la qualità e la precisione dei suoi utensili per la lavorazione ad asportazione di trucioli, all'inizio dell'anno il produttore ha investito in una affilatrice VOLLMER VGrind 340S.

Il dialogo con VOLLMER è apprezzato

"Vediamo grandi opportunità nella nostra collaborazione con VOLLMER, ora e in futuro"
, dice Torben Nielsen, fondatore, proprietario e amministratore delegato di TN Værktøjsslibning. "Dal nostro incontro alla EMO 2019 ad Hannover abbiamo ricavato un'ottima impressione di VOLLMER. Ci è piaciuto particolarmente lo scambio personale e intenso di idee su come ottimizzare le affilatrici per le nostre specifiche esigenze".

TN Slib realizza circa tre quarti del suo fatturato con utensili speciali in metallo duro integrale. L'azienda offre anche utensili standard per la lavorazione di metalli come acciaio, alluminio, ghisa o rame. I clienti di TN Slib provengono principalmente dai settori della tecnologia medica, aerospaziale, dell'industria automobilistica e dal loro indotto. Al fine di aumentare le prestazioni e la durata dei suoi utensili, TN Slib riveste i suoi utensili in due impianti di rivestimento interni. Un nuovo centro di fresatura CNC è stato acquistato appositamente per testare i diversi rivestimenti. L'azienda genera circa il cinque per cento del suo fatturato con servizi di riaffilatura.

Un'affilatrice per frese e trapani in filigrana

Con l'affilatrice VGrind 340S, TN Slib intende portare avanti lo sviluppo e la produzione di piccole frese e punte più grandi con diametri compresi tra 0,3 e otto millimetri. Tali utensili in filigrana sono sempre più richiesti nell'industria manifatturiera perché gli spazi di installazione nei dispositivi mobili, nelle apparecchiature mediche o nell'ingegneria automobilistica stanno diventando sempre più piccoli e compatti. VOLLMER ha progettato la VGrind 340S appositamente per la lavorazione di utensili di piccole dimensioni in metallo duro integrale. Poiché l'affilatrice è dotata di due mandrini disposti verticalmente per diversi set di mole, consente una lavorazione a più livelli. Così TN Slib è in grado di ridurre i tempi morti in produzione e di aumentare ulteriormente la qualità degli utensili. Cinque assi CNC, coordinati in modo ottimale, consentono un’interpolazione con corse brevi degli assi lineari e rotativi, abbassando così ulteriormente i tempi di attività della macchina e consentendo tolleranze più ridotte negli utensili.

TN Slib produce utensili senza operatore e 24 ore su 24

Un altro fattore decisivo in TN Slib per l'acquisto della VGrind 340S, è stato il fatto che la macchina è adatta alla produzione da piccole a grandi serie. Grazie al collaudato software NUMROTOplus, è possibile anticipare la simulazione tridimensionale del processo produttivo ed eseguire preventivamente un monitoraggio delle collisioni. Per consentire a TN Slib di utilizzare l'affilatrice 24 ore su 24, il produttore di utensili ha scelto una soluzione di automazione opzionale. Essa consiste nel deposito pallet HP 160, che consente la lavorazione non presidiata di un massimo di 900 utensili con diversi diametri di gambo.

"I produttori di utensili di medie dimensioni come TN Værktøjsslibning utilizzano sempre più spesso macchine di lavorazione che sono personalizzate in base alle loro esigenze"
, afferma Jürgen Hauger, amministratore delegato del Gruppo VOLLMER. "Con il concetto basilare della nostra famiglia di prodotti VGrind, siamo in grado di equipaggiare le macchine affilatrici su base modulare e di adattarle ai processi richiesti nella lavorazione degli utensili - soprattutto quando si tratta di costruzione di utensili speciali".

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP